Viaggio privato per una, due o più persone

Meravigliosa Birmania

Yangon Pindaya Lago Inle Mandalay Bagan Yangon

Viaggio in Birmania tra suggestivi paesaggi naturalistici

Tra i nostri viaggi in Birmania, questo è quello che avrà inizio nella vecchia capitale Yangon, nota anche come Rangoon, dove visiterete la pagoda Shwedagon, che è il luogo religioso più importante per i birmani. Presso le famose grotte di Pindaya vedrete migliaia di immagini di Buddha risalenti a oltre 200 milioni di anni fa. In questo nostro viaggio in Birmania, visiterete anche il meraviglioso lago Inle in cui vedrete suggestivi paesaggi. Sarete poi a Mandalay, che è la seconda città più grande del Myanmar, da cui farete un’escursione per visitare Ava, antica capitale. A Bagan vedrete alcuni dei suoi numerosissimi templi, tra cui quello di Ananda, uno dei più belli della città.


Legenda: B = colazione, L = pranzo, D = cena
  • volo intercontinentale
  • volo di linea interno
  • treno
  • pullman
  • auto con autista
  • nave/traghetto

NOTA IMPORTANTE: la DGV Travel NON APPLICA variazione di cambio valuta e adeguamento carburante e NON RICHIEDE quota di iscrizione.
  • Italia - Yangon
    1. giorno 1 (-/-/-)
      Volo intercontinentale per Yangon.
  • Yangon
    1. giorno 2 (-/-/-)
      Arrivo a Yangon, la città più grande del paese. Il passato coloniale e il patrimonio religioso fanno di questa città, nota anche come Rangoon, uno dei luoghi più affascinanti del Sud-est asiatico. Trasferimento e sistemazione in albergo. Passeggiata lungo la strada Mahanbandola, dove si trova la chiesa Immanuel Baptist, e la via Pasodan, dove vedrete gli edifici della Corte Suprema, dell’Inland Water Transport e della Myanmar Port Authority. Sulla Strand Road vedrete il maestoso Strand Hotel, la Dogana e l’imponente Palazzo di Giustizia. Passando per la verdissima Bank Street arriverete alla pagoda Sule, simbolo del cuore della città, per poi vedere il Mahabandoola Garden e il Monumento dell’Indipendenza. Dopo un giro intorno al municipio, proseguirete per Mahanbandoola Street, che attraversa Chinatown e il vivace rione indiano. Esplorerete i negozi d’oro di Shwe Bontha Street e vedrete la sinagoga Moseh Yeshua sulla 26th Street. Una volta arrivati al mercato Theingyi Zei, potrete scoprire i rimedi della medicina tradizionale cinese. In direzione di Anawratha Street giungerete al tempio di Sri Kali, il più colorato tempio indù di Yangon. Rientro in hotel. Pasti liberi.
  • Yangon - Pindaya
    1. giorno 3 (B/-/-)
      Colazione in albergo. Trasferimento in aeroporto per il volo per Heho. Trasferimento attraverso paesaggi mozzafiato per Pindaya (2h), una tranquilla cittadina sulle rive del lago Botoloke, dove risiede l’etnia Danu. Una volta raggiunta la città, visita del mercato locale e di un negozio dove si vendono le foglie del più pregiato tè birmano. Sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visiterete un vicino villaggio dove trascorrerete un po’ di tempo con una famiglia locale per imparare come si coltivano e si lavorano le foglie di tè e altri prodotti locali come la soia. Passeggiata tra le piantagioni di tè. A seguire visita delle famose grotte di Pindaya, al cui interno vi sono migliaia di statue di Buddha. Pasti liberi.
  • Pindaya - Lago Inle
    1. giorno 4 (B/-/-)
      Colazione in albergo. Se sarà giorno di mercato, la mattina presto vi farete una passeggiata. A seguire gita panoramica a Nyaung Shwe (1h30’), il villaggio che porta al lago di Inle, con una sosta presso il monastero di Shweyanpyay. Dalle rive del lago vi imbarcherete per una crociera su acque calme punteggiate di vegetazione galleggiante e imbarcazioni di pescatori, con imponenti montagne nello sfondo. Passerete tra vari villaggi lacustri Intha, con l’opportunità di vedere i loro incredibili giardini galleggianti e lo stile unico dei pescatori che remano con una gamba. Visiterete il monastero di Nga Hpe Chaung e la pagoda Phaung Daw Oo. La giornata si concluderà facendo ritorno in hotel in barca. Pasti liberi.
  • LAGO INLE – INDEIN – INLE
    1. giorno 5 (-/-/-)
      Risalirete la corrente di un canale (1h) fino al villaggio Pa- Oh di Indein situato sulla riva est del Lago Inle. Passeggiata tra le vie del villaggio prima di proseguire lungo una strada che vi condurrá in cima alla collina. Scoperta del magnifico complesso di Indein con i suoi cento stupa ricoperti dalla vegetazione. Ritorno in piroga e, se avrete abbastanza tempo, tappa al Inthar Heritage House, una casa tipica indigena, costruita secondo i canoni dell’architettura tradizionale della regione, dove vi verranno anche proposti deliziosi pasti tradizionali
  • LAGO INLE – MANDALAY
    1. giorno 6 (-/-/-)
      Dopo la colazione, trasferimento all’aeroporto di Heho e volo nazionale per Mandalay, la seconda città più grande del Myanmar e una delle antiche capitali reali. Benvenuti a Mandalay! Mandalay, l'antica capitale reale, è la seconda più grande città del Myanmar. Centro culturale che conserva le tradizioni artistiche del paese. Dall’aeroporto di Mandalay sarete trasferiti al vostro hotel situato nel centro della città. Al vostro arrivo all’aeroporto internazionale di Mandalay sarete accolti da un caloroso "Mingalabar". Trasferimento al vostro hotel per il check-in. Nota: check-in previsto per le ore 14Prossima tappa, Amarapura, penultima capitale reale del Myanmar. Amarapura significa "città dell’immortalità", anche se il suo periodo come capitale fu relativamente breve. Inizierete la vostra visita con il monastero Mahagandayon, dove vivono mille giovani monaci. Poi proseguirete verso il leggendario Ponte U Bein, il più grande ponte in teak del mondo costruito nel 1728. Partite alla scoperta della pagoda Mahamuni con il suo veneratissimo Bouddha, interamente ricoperto di foglie dorate portate dai fedeli nel corso dei secoli. Visita delle botteghe artigianali di Mandalay, le piú belle di tutto il paese : sculture in legno, arazzi di Kalaga, lavorazione di foglie d’oro battuto. E ora procederemo in direzione della pagoda di Kuthodaw con la sua gigantesca collezione di 729 stele incise di simboli buddisti. A su di Mandalay troverete anche la pagoda di Kyauktawgyi, celebre per la sua grande statua di marmo. Potrete ammirare un gigantesco Bouddha intagliato in un’unico blocco di marmo che si dice sia stato trasportato da 10.000 uomini dalla riva del fiume fino a dove si trova oggi. Partenza per visitare l’impressionante monastero Shwenandaw ("monastero d’oro"), l’ultima struttura rimasta del Palazzo Reale dopo il XIX secolo e celebre per le notevoli sculture in legno.Pasti liberi. Pernottamento in hotel.
    2. giorno 7 (-/-/-)
      Dopo la colazione, vi inoltrerete nel cuore della cittá visitando il vivace mercato di Mandalay. Il mercato é un importante luogo di incontro per gli abitanti e offre scorci unici della vita locale tra una bancarella e l’altra di frutta, verdura e carne. Attraverserete il ponte sul fiume Irrawaddy per raggiungere la collina Sagaing che, con le sue 600 pagode color avorio e i suoi monasteri, è generalmente vista come il centro spirituale del Myanmar. Qui risiedono circa 3.000 monaci e vi sono quasi 100 santuari di meditazione. Visita delle pagode Swan Oo Pon Nya Shin, U Min Thone e Shin Sae Pin Nan Gyaing. Proseguimento per il mercato locale di Sagaing e un piccolo villaggio di ceramica noto per la produzione di vasi d’acqua.Nel pomeriggio sosta nel villaggio di Kan Daw (il villaggio potrebbe non essere raggiungibile da maggio a settembre a causa delle piogge monsoniche), dove un pranzo leggero e del tè saranno serviti nella casa di una famiglia locale. A seguire visita di Ava, capitale del paese dal XIV al XVIII secolo. A bordo di una carrozza tradizionale arriverete fino al monastero di Bagaya. Vedrete poi la Torre dell’Orologio di Nanmyint, nota anche come “Torre pendente di Ava”, una reliquia del palazzo e del monastero Maha Aungmye Bonzan. Nella prima serata ritorno in hotel in barca.Pasti liberi. Pernottamento in hotel.
  • Mandalay - Bagan
    1. giorno 8 (B/-/-)
      olazione in albergo. Trasferimento in aeroporto per il volo per Bagan. Benvenuti a Bagan, noto per essere uno dei più grandi siti architettonici in Asia. Dal momento che Bagan fu il cuore della Birmania dal 11 ° al 13 ° secolo, i monarchi vi fecero costruire una moltitudine di stupa e pagode, gran parte dei quali occupano ancora oggi le rive del fiume Irrawaddy. Lo splendore di Bagan, con oltre 2000 templi in mattoni rossi edificati nel bel mezzo di una pianura deserta , sarà uno dei punti forti di qualsiasi viaggio in Myanmar. Al vostro arrivo all’ aeroporto sarete accolti calorosamente e poi trasferiti al vostro hotel. Nota: check-in previsto per le ore 14La vostra prima meta sara’ un luogo situato in posizione elevata in mezzo alle pianure del tempio per ammirare le risaie e le pagode di Bagan. Da qui, potrete dare un’occhiata intorno al tempio Ananda – uno dei tempi piu’ onorati di Bagan. Faremo in modo che il tour passi da questo luogo prima dell’arrivo della maggior parte dei turisti in modo tale da permettervi di godere della bellezza del tempio in relativa tranquillita’. Il tour proseguira’ fino al villaggio di Myinkaba dove potrete ammirare un altro tempio particolare. Non manchera’ occasione per rimanere sbalorditi dai bellissimi murales e sculture. Inoltre, avrete la possibilita’ di visitare due tempi piu’ piccoli – entrambi noti per i loro bellissime staute di Buddha. Successivamente, conoscerete meglio la cultura locale visitando due laboratori che producono i prodotti piu’ famosi di Bagan: oggetti laccati e oggetti artigianali in legno. Ammirerete con stupore come gli abili artigiani utilizzano tecniche tradizionali tramandate di generazione in generazione per creare fantastici oggetti. Nota: possibilita’ di effettuare il tour anche in bicicletta.
      pasti liberi. pernottamento in hotel.
  • Bagan
    1. giorno 9 (B/-/-)
      Dopo la prima colazione visita al vivace mercato Nyaung Oo dove gli abitanti locali si recano ogni giorno per vendere prodotti freschi e di altro genere. A questo punto potrete cominciare a scoprire la Vecchia Bagan visitando la famosa pagoda Shwezigon costruita agli inizi dell’11° secolo dal re Anawrahta. In seguito partirete per un piccolo villaggio spostandovi su strade polverose fra vicoli ombrosi, templi e monasteri. Partirete in esplorazione del villaggio e scoprirete lo stile di vita degli abitanti di Bagan. Continuerete con la scoperta di piccoli monumenti meno conosciuti e lontani dalle folle di turisti. Da lì partirete per un giro in carrozza al tramonto alla scoperta dei seguenti templi: Thatbyinnyu - il più alto di Bagan, il gigantesco Dhammayangyi noto per la sua costruzione in mattoni ed l’impressionante Sulamani.
      Pasti liberi. Pernottamento in hotel.
  • Bagan - Yangon
    1. giorno 10 (B/-/-)
      Colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto di Bagan per il volo per Yangon. Nota: check-in previsto per le ore 14. Visitate la Pagode Kyaukhtatgyi per ammirare una statua di Bouddha sdraiato della lunghezza di 72 metri. Si tratta di una delle piú grandi riproduzione di Buddha in Myanmar. Al di là della degustazione del tè, potrete assaporare l'atmosfera della cittá dove il consumo di questo prodotto fa da cornice alle relazioni sociali e professionali. Poi procedete verso il Lago Reale, situato nel parco Kandawgyi. Si tratta di un luogo molto apprezzato dagli abitanti della città, specialmente alle prime luci dell’alba e al tramonto; dalle sue rive si può ammirare il Palazzo Karaweik, replica di una barca reale e la fantastica Pagoda Shwedagon.Nessun viaggio in Myanmar può essere infatti considerato completo senza la visita della leggendaria Pagoda Shwedagon. Il miglior momento della giornata per apprezzarne la bellezza é sicuramente il tardo pomeriggio quando gli ultimi raggi del sole decorano la sua stupa dorata donandolgi un aspetto meraviglioso. Dopo il tramonto, dirigetevi verso Mahabandoola, per assistere ad un cambiamento repentino di scenario. Gettatevi a capofitto nel vibrante mercato notturno, circondati da eleganti edifici coloniali segnati dal tempo. Mentre interagite con i cordiali birmani attorno a voi, sgranocchiate alcuni gustosi snacks locali ed assaporate l’atmosfera vivace che vi circonda.
      Pasti liberi. Pernottamento in hotel.
  • Yangon - Italia
    1. giorno 11 (B/-/-)
      Colazione in albergo. Tempo libero fino al trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.
AGGIUNGI ESTENSIONE MARE

LE RECENSIONI DEI VIAGGIATORI

Angiolo M. :
valutazione
periodo
03-2017

Viaggio in Myenmar

Meravigliosa Birmania

DA: 1955 €*
A persona (volo su richiesta)

11 giorni 9 notti

richiedi preventivo

contattaci anche via telefono :
+39 06 56.36.85.01

*prezzo in camera doppia hotel 4 stelle, variabile in base alla data di partenza